Home | tutti gli itinerari | Calimera

Calimera

Calimera è un comune di 7.363 abitanti della regione Puglia in provincia di Lecce, il secondo centro più popoloso della Grecìa Salentina, area ellenofona dalla caratteristica lingua di origine greca, il griko
Un'opinione diffusa vuole che il nome Calimera derivi dal greco ΚαλημÝρα (Kalimera), che significa buon giorno (in greco "kalì emera") o, secondo alcuni studiosi, bella contrada. Altre ipotesi si rifanno, invece, ad una derivazione bizantina del toponimo "cal/gal" presente anche nelle parole Alliste (originariamente Calliste), Galugnano, Gallipoli seppur con sfumature diverse di significato.


DA VEDERE

>  Chiesa Parrocchiale È un ampio edificio a navata unica sorto nel XVII secolo sulle rovine di un tempio più antico a due navate, situato nella centrale Piazza del Sole
>  Via Costantini. Il tratto iniziale provenendo da Piazza del Sole presenta interessanti esempi di edilizia sei/settecentesca
>  Chiesa dell'Immacolata. È la seconda, per grandezza, dopo la Chiesa Parrocchiale. È del 1636 e sorge in una piazzetta oggi intestata al Giudice Costituzionale Francesco Pantaleo Gabrieli
>  Chiesa di S. Vito  È una chiesetta di campagna ubicata ad est del Cimitero, in prossimità dell'ingresso dell'antico Bosco di Calimera. Ha un'unica navata, e la peculiarità che nel suo centro sporge dal pavimento un megalito calcareo di epoca precristiana con un foro nel mezzo
>  Dolmen Placa,sito sulla strada per Melendugno, il noto dolmen scoperto da Cosimo De Giorgi

Dove dormire

Dove mangiare

Nessun esercizio presente

Dove comprare

Nessun esercizio presente