Home | tutti gli itinerari | Casarano

Casarano

Casarano ospita la chiesetta paleo-cristiana di S. Maria della Croce, fra i più antichi luoghi di culto cristiano al mondo, con mosaici del v secolo nella zona presbiterale e affreschi d'epoca bizantina.

In campagna, verso Ruffano, la cripta basiliana del Crocefisso, anch'essa affrescata. Il tipico barocco leccese è qui rappresentato dalla parrocchiale del XVIII dedicata a Maria SS. Annunziata. All'interno si possono ammirare numerosi dipinti tra cui alcuni del leccese Oronzo Tiso e del Coppola. Bellissimo è l'altare maggiore in marmi policromi così come la balaustra. 9 sono gli altari laterali in pietra leccese finemente lavorati che rappresentano il massimo esempio di barocco leccese. Dietro l'altare maggiore si colloca il coro ligneo del 1700; della stessa epoca è la balaustra della cantoria e l'organo a canne. Nella parete di controfacciata, vi è collocato un dipinto di 50 m2 che raffigura l'episodio biblico della fornace di Babilonia, attribuito al Tiso.

Particolare e degna di menzione è la colonna dedicata al patrono della città San Giovanni Elemosiniere, che sorge sul centro geografico di tutto l'abitato.

Fuori dall'abitato si erge una collina di circa 160 metri d'altezza, dalla quale è possibile scorgere il panorama della città e delle campagne circostanti. Proprio su quest'altura ha sede la Chiesa della Madonna della Campana, protettrice della città assieme a San Giovanni Elemosiniere.

Eventi a di particolare interesse a Casarano

>Gennaio: Presepe vivente nel centro storico con oltre 100 figuranti in abiti d'epoca
>Gennaio: giorno 23 ricorre la festa religiosa di San Giuovanni Elemosiniere patrono della città.
>Febbraio: Edizione del Carnevale Casaranese.
>Marzo: Rito quaresimale del "Santu Lazzaru" per le vie cittadine; Svolgimento del Rally nazionale di auto "Città di Casarano"
>Settimana Santa: Allestimento dei "sibburchi" in tutte le chiese cittadine; Processione del Venerdì Santo con le 5 statue raffiguranti la Passione di Cristo (L'orto degli Ulivi, Gesù alla Colonna, Gesù in Croce, Gesù nella Bara, l'Addolorata)
>Domenica in Albis: Solenne festa in onore della Madonna della Campana. L'imponente processione, che parte dal centro della città, fa tappa sulla collina di Casarano dove sorge il santuario della Vegine. Le statue dei santi Patroni (San Giovanni Elemosiniere e la Madonna) sono accompagnati da bambine vestite di verginelle e di madonnine mentre i maschetti vestono abiti di angioletti.
>Terza settimana di maggio: Grande festa civile in onore di San Giovanni Elemosiniere, patrono della città,con processioni, luminarie,concerti bandistici e gare pirotecniche. La fiera del Santo è una delle manifestazioni commerciali più grandi del Salento.
>Giugno: Edizione del "premio Casaranello"; Raduno salentino di Vespe e Lambrette
>Periodo estivo: Cartellone di eventi "Oltremare-entroterra" e "Estate al Borgo"
>Agosto: Sagra della "Cazzata (focaccia) Casaranese"
>Settembre: Sagra ti "Munticeddhri" e di "Pietrabianca"
>Ottobre: Fiera del SS. Crocefisso;Festa della Madonna della Croce nell'antica chiesa di Casaranello
>Dicembre: Sagra della "pittula" casaranese

Dove dormire

Nessun esercizio presente

Dove mangiare

Nessun esercizio presente

Dove comprare